Volley S3.1 in Tour: 1500 alunni a conoscere la pallavolo!

a cura di Uff. Stampa (0 commenti)

Uno scatto della giornata di S3.1 in Tour alla Spes Arena di Belluno
 
Si è conclusa con i numeri da record della tappa di Belluno la prima edizione del Volley S3.1 in Tour, iniziativa targata Fipav Treviso Belluno e patrocinata dal MIUR pensata per portare la pallavolo nelle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio.
 
L’idea è nata dalla volontà da parte del Comitato Territoriale di far entrare gli alunni delle fasce di età più giovani in contatto con il volley e di cercare di appassionarli nel modo più divertente possibile, organizzando dei veri e propri eventi per coinvolgerli a 360°.
Fipav Tre.Uno, con la collaborazione delle società di pallavolo locali interessate al progetto, ha allestito in quattro diversi impianti delle province di Treviso e Belluno dei veri e propri “paesi dei balocchi” dedicati al divertimento “sano” degli alunni: decine di giochi di squadra e singoli, tanta musica, gonfiabili colorati, angoli dedicati al disegno e naturalmente tanta pallavolo sotto forma di spike ball, ovvero il gioco della schiacciata. Senza dimenticare le attività sociali ed educative: ad ogni tappa è intervenuta infatti la Protezione Civile di Mareno di Piave, che ha fatto delle dimostrazioni di rianimazione cardiaca a tutti i gruppetti di alunni, incoraggiandoli a provare sui manichini messi a disposizione. Delle mattinate intense e decisamente alternative per i ragazzi, culminate con lo scoppio delle stelle filanti durante la foto finale di rito, chiusura apprezzatissima in tutte le tappe.

Un po’ di numeri: la prima tappa, organizzata il 12 novembre al PalaLoria con la collaborazione di Volley Bessica e Godigese Volley, ha visto la partecipazione di ben 349 alunni delle scuole primarie degli istituti comprensivi di Loria e Castello di Godego. Dopo una settimana, il 19 novembre, 313 ragazzi dalla quinta elementare alla seconda media dell’I.C. di Zero Branco hanno partecipato al secondo evento, organizzato al palazzetto di via Alvaro insieme a Polisportiva Zero Branco. Il 21 gennaio è stato il turno di San Vendemiano, con 330 bambini delle elementari dell’istituto comprensivo locale riuniti nella palestra Polivalente, con la collaborazione di Pallavolo San Vendemiano. Dulcis in fundo, l’ultima tappa alla Spes Arena di Belluno, che ha offerto un colpo d’occhio notevole con la partecipazione di ben 429 alunni di terza, quarta e quinta elementare dell’I.C. “Tina Merlin” e dell’IC3Belluno (Fiammoi, Castion e Badilet).
 
I tecnici della Fipav con la collaborazione degli smart coach di Pallavolo Belluno hanno intrattenuto le scolaresche nella mattinata di mercoledì 30 gennaio con quasi 20 giochi e attività a rotazione, alternati allo spike ball su 8 campetti dedicati. Al termine di ogni tappa agli alunni sono stati consegnati gadget e volantini con gli orari degli allenamenti nelle palestre limitrofe: se anche solo alcuni dei 1500 alunni coinvolti con l’iniziativa si avvicineranno alla pallavolo, l’S3.1 in Tour avrà fatto centro.

Torna indietro

Aggiungi un commento